1. Punti generali

    Le presenti Condizioni Generali di Noleggio (CGN) si applicano a tutti i noleggi effettuati da Monta in Bike SA ("MiB").

    Le CGN regolano in modo esaustivo le prestazioni effettuate da MiB ai suoi clienti.

    Occorre il consenso scritto di MiB per ottenere la validità di accordi differenti.

  2. Prenotazione delle biciclette

    La prenotazione delle biciclette viene effettuata online, mediante il software BikeRentalManager ("BRM"), tramite i link presenti sul sito www.monta-in-bike.ch. Per poter usare BRM occorre avere almeno 18 anni e registrarsi inserendo un indirizzo email e ogni altra informazione richiesta da BRM. Per completare la prenotazione è necessario accettare le presenti CGN e immettere i dati della propria Carta di Credito. Il pagamento viene effettuato tramite il provider di pagamenti Stripe. MiB invia, mediante connessione protetta e criptata, i dati della Carta di Credito a Stripe. MiB non memorizza i dati della Carta di Credito. MiB tratterrà l'acconto indicato a fianco della scritta "Da pagare adesso". Inoltre, il cliente autorizza MiB a prelevare mediante Stripe il saldo finale e ogni altro costo aggiuntivo (vedi punti successivi). MiB si impegna a fornire le biciclette indicate nella prenotazione, nel luogo indicato e all'orario indicato e in buone condizioni. La prenotazione è da considerarsi avvenuta alla ricezione della email di conferma.

  3. Ritiro delle biciclette

    Il cliente ritira le biciclette in buone condizioni presentandosi nel luogo e all'orario indicati nella email di conferma, munito di un documento di identità. Qualsiasi lamentela a riguardo delle condizioni delle biciclette va effettuata per iscritto al momento del ritiro. Al momento del ritiro, MiB tratterrà dalla Carta di Credito del cliente, mediante Stripe, il saldo della tariffa di noleggio.

  4. Annullamento

    Nel caso in cui MiB non fosse in grado di consegnare le biciclette nei termini indicati nella conferma, il noleggio è da considerarsi nullo e MiB è tenuta al rimborso dell'acconto. MiB non è responsabile di nessun altro onere di spesa o di prestazione.

    Se il cliente chiede l'annullamento del noleggio con un anticipo di almeno 24 ore rispetto all'inizio del noleggio, il noleggio è da considerarsi nullo ma l'acconto non verrà restituito. Se il cliente chiede l'annullamento con meno di 24 ore di anticipo, o non si presenta al ritiro delle biciclette, il 25% dell'intero costo di noleggio sarà dovuto a MiB, che tratterrà mediante Stripe la differenza tra il 25% e l'acconto già pagato.

  5. Modifica della prenotazione

    MiB non è tenuta a modificare una prenotazione. Tuttavia, nel caso in cui il cliente facesse pervenire a MiB una richiesta di modifica entro 24 ore dall'inizio del noleggio, MiB farà il possibile per venire incontro alla richiesta del cliente, compatibilmente con la disponibilità delle biciclette e del personale.

  6. Restituzione delle biciclette

    Il cliente restituisce le biciclette nel luogo del ritiro e all'ora indicata. Le biciclette devono essere restituite pulite e in buone condizioni.

    In caso di ritardo, il cliente è tenuto ad informare immediatamente MiB. MiB potrà addebitare al cliente un costo aggiuntivo dovuto all'estensione del noleggio, inclusi i mancati guadagni derivanti, che verranno calcolati da MiB.

  7. Età minima per il noleggio

    I bambini e i giovani di età inferiore ai 18 anni devono essere accompagnati da un adulto. I bambini e i giovani di età inferiore ai 16 anni non possono utilizzare le biciclette.

  8. Responsabilità del cliente

    Il cliente è responsabile delle biciclette durante tutto il periodo del noleggio. In particolare, è responsabile del furto, perdita delle biciclette. È anche responsabile di qualunque danneggiamento alle biciclette o ai loro accessori, anche dovuti a cadute, forze della natura, manipolazione, uso improprio. Il cliente conferma di essere in grado di far fronte al rimborso di danni provocati mediante l'uso delle biciclette oggetto del contratto, anche per negligenza o per imperizia, nonché di eventuali danni secondari quali la perdita di valore delle biciclette o il mancato guadagno di MiB. Il cliente è anche responsabile di danni provocati da terze persone alle quali avesse consegnato le biciclette.

    Il cliente conferma di utilizzare le biciclette in maniera conforme alle norme di circolazione e di non trasportare oggetti o altre persone sulle biciclette.

    Anche in caso di guasto non imputabile al cliente, il cliente deve essere in grado di riportare la bicicletta al punto di ritiro entro l'orario prefissato.

    In caso di incidente, se terzi sono coinvolti nei danni o i danni sono a persone e la polizia è coinvolta con redazione di verbale dell’accaduto, una copia dovrà pervenire a MiB.

  9. Assicurazione danni e riparazioni fino a 500.- frs

    Nella fase di prenotazione online, è possibile aggiungere al carrello l'Assicurazione danni e riparazioni fino a 500.- frs ("Assicurazione Danni").

    L'Assicurazione Danni copre i danni causati alla bicicletta noleggiata, fino al massimale di 500.- frs, inclusa la manodopera, purché la riparazione sia effettuata da MiB. Sono esclusi i danni provocati volontariamente, i danni provocati a terzi e i costi di recupero della bicicletta.

  10. Foro competente, diritto applicabile

    Tutte le relazioni d'affari tra il cliente e MiB sono regolate unicamente dal diritto svizzero. La sede di giurisdizione di tutte le dispute è fissata al tribunale di Lugano, eccetto per i casi in cui la legge svizzera preveda un tribunale differente.